fbpx

I prezzi delle case in Italia nel terzo trimestre 2018

I prezzi delle case in Italia nel terzo trimestre 2018

I prezzi delle case in Italia nel terzo trimestre 2018

Come confermato dai mercati e dai vari sondaggi nazionali, I prezzi delle case in Italia nel terzo trimestre 2018 ha registrato una nuova battuta d’arresto, scendendo dell’1,4% nei tre mesi e del 2,5% su base annua. I valori delle abitazioni al metro quadrato, nelle varie province italiane e la variazione trimestrale e annuale. Il trend discendente dei prezzi delle case si conferma in oltre il 60% dei mercati provinciali monitorati nel corso del terzo trimestre dell’anno. Alcune macro zone mostrano ancora una una certa instabilità con le variazioni più marcate in alcune provincie. Ovviamente come per alcune provincie ci sono dei picchi a ribasso anche e sopratutto al nord si sono riscontrati dei rimbalzi maggiori con un incremento delle richieste da parte dei proprietari. Il dato reale che diverse provincie del nord italia hanno avuto delle controtendenze rispetto a tutto il resto d’italia. Invece nessun ribaltone nella parte bassa, dove diverse regioni hanno ottenuto delle medie di ribasso ancora più alte.I prezzi delle case in Italia nel terzo trimestre 2018. Come si poteva immaginare nel frattempo gli italiani sono sempre alla ricerca della prima casa, e che la stessa sia con un piccolo margine al rialzo o al ribasso, l’esigenza di acquistare un immobile, nello specifico la prima casa per la maggior parte degli italiani, perché è certamente una delle operazioni economiche più importanti nella vita di una persona.  Acquistare casa è una delle decisioni più importanti e probabilmente il principale investimento nella vita della maggior parte degli italiani e, ciononostante, si commettono con molta frequenza gli stessi errori. Comprare casa significa fare un grande sforzo economico e a volte, ci si impegna per buona parte della vita. Dopo anni di crisi, il mercato immobiliare sta riprendendo fiato. Negli ultimi anni, infatti, si sta registrando una ripresa delle compravendite e le banche hanno ricominciato ad erogare. Questo unito a tassi ai minimi storici, possono rendere questo proprio il momento giusto per avventurarsi nell’acquisto di una casa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi